jump to navigation

TC, Virus, OGM e Tecnologie Neutrali: l’altra campana May 17, 2006

Posted by laspinanelfianco in Trusted Computing.
trackback

Su sua autorizzazione, riporto qui di seguito la risposta del lettore che aveva iniziato il thread relativo al mio articolo di ieri.

#—— #——#——#——#——#——#——#——#——#——#——#——#——

Ciao!

Punto informatico mi ha girato la tua risposta per la quale ti ringrazio (fa piacere sapere di essere in qualche modo ascoltato). Cerco di essere breve. Passo la parte dei virus (non me ne intendo molto) e affronto quella OGM. Forse perdendo un po' il contatto con il TC, ma per cercare di far capire che gli OGM sono ingiustamente demonizzati.

Capisco le tue obiezioni. "Che ne sappiamo di ciò che succederà a noi e agli OGM. Abbiamo il diritto di manipolare la natura a nostro piacere?" il fatto è che l'alternativa sono le varietà "tradizionali" ottenute irragiando sementi con raggi gamma (tipo il grano duro) o esponendoli a mutageni chimici e poi selezionando ciò che ha caratteristiche "migliori" senza sapere il motivo, un po' alla cieca. Oppure incrociando varietà che in natura non lo farebbero mai, mischiando 2 genomi (non un gene in un genoma, 2 genomi) per ottenere un ibrido tanto produttivo. Così ci possono essere circa 30.000 ^ 2 (30.000 = numero approssimativo di geni di una pianta) nuove interazioni anzichè 30.000 * 1-5 geni esogeni. Il Mais "naturale" non esiste, ma è processo dell'addomesticazione e i suoi antenati producevano spighette con pochissimi semi (credo almeno 2 ordini di grandezza). Bisogna valutare le alternative. Gli OGM sono una tecnologia migliore di quella che avevamo prima. Peccato demonizzarla.

Armi: certo alcune tecnologie sono meglio note per i loro utilizzi negativi. Ma ritengo non sia condannabile argomentare che gli organi di polizia possano avere accesso alle armi o che si possa usare la polvere da sparo per motivi minerari o per la caccia.

La differenza tra noi e gli Stati Uniti è nella regolamentazione di questa tecnologia. Non credo che se non fosse mai stata inventata o bloccata sul nascere la polvere da sparo, gli uomini non avrebbero commesso certe atrocità…

Per citare chi tu hai citato:

"Anyone who has studied the history of technology knows that technological change is always a Faustian bargain: Technology giveth and technology taketh away, and not always in equal measure. A new technology sometimes creates more than it destroys. Sometimes, it destroys more than it creates. But it is never one-sided."

spero di risentirti.

Grazie comunque per la tua disponibilità e l'impegno per spiegare alcune tecnologie è chi è meno tecnico.

Stefano

Comments»

1. Untrusted Mirror » TC, Virus, OGM e Tecnologie Neutrali: l’altra campana - May 17, 2006

[…] è tratto da: TC, Virus, OGM e Tecnologie Neutrali: l’altra campana, di Alessandro Bottoni Versione stampabile Back    Home    Prossimo “Mancante” Sistema di navigazione ahistory creato da Paolo Brocco (Contatto) – Powered by WordPress […]

2. Piero - May 17, 2006

I paragoni i prestiti sembrano forzati. Meglio attenersi alla propria disciplina in questo modo si evitano scivoloni. Con questo non assolvo affatto gli OGM e la favola serale sull'”addomesticamento” della natura. Certo che la natura è stata “addomestica” non solo dagli uomini ma anche dagli animali e da se stessa prima e tuttora. Ma questo è un’altro discorso. Il TC, a prescindere dalla tecnologia, è una tecnologia che si presta ad usi pericolosi socialmente, al controllo (non solo degli utenti ma del mercato (BG, per citarne uno per tutti, e il suo sodale Bush con il
WTO non sono per il libero mercato (forse per loro e non per gli altri)?), alla censura (pensate alla facilità con cui la classe al potere in Cina (ma anche a casa nostra) potrebbe operare). All’esclusione delle innovazioni a favore di vecchie posizioni di mercato. Bene o male il “mercato” (anche se fortemente condizionato) spinge ad innovare.

Saluti Piero

Sono noioso ma non trovo nulla di meglio per combattere il TC e simili che organizzare gli utenti per i boicottaggio.

3. Matteo Carrugi - May 28, 2006

Veramente la classe al potere in Cina opera la censura da
decenni….. assolutamente senza necessitare del TC (con
questo non voglio dire che io sia pro TC, tutt’altro).

4. Anonymous - March 27, 2007

CIAO, SN SAR E NN SO COSA FARE, QUESTA è LA RICERCA X LA SCUOLA… KI è PRO E KI è CONTRO????? RX CIAO CIAO

5. laspinanelfianco - March 28, 2007

Ciao SAR (Sara?),
pro o contro cosa? Pro o contro il TC? Pro o contro gli OGM?

Ciao

Alessandro Bottoni


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: