jump to navigation

Oceani Digitali August 25, 2006

Posted by laspinanelfianco in Uncategorized.
trackback

Ho appena spostato e re-implementato uno dei miei siti web, Oceani Digitali (vedi: http://www.oceanidigitali.it/ ). Adesso è ad http://www.hostgator.com e gira su Drupal (prima era a http://www.objectis.net/ – come http://oceanidigitali.objectis.net/ – e girava su Plone).
D’ora in poi, i miei articoli di divulgazione appariranno solo su Oceani Digitali. Terrò questò sito (La Spina nel Fianco) solo per pubblicare le mie personalissime e controverse opinioni. Di conseguenza, vi consiglio di visitare Oceani Digitali e, eventualmente, di sottoscrivere il relativo servizio di feed RSS. Questa transizione si è resa necessaria a causa di due esigenze che il servizio attuale (http://www.wordpress.com) non è in grado di fornire: worpdress non consente una gestione collettiva delle pubblicazioni e non può ospitare pubblicità.

Per coloro che volessero mettersi in contatto con me, con gli altri autori di Oceani Digitali e con gli altri lettori, ho creato una apposita Mailing List:

www.coollist.com/group.cgi?id=oceanidigitali

Ci vediamo di là.

Comments»

1. blau - August 25, 2006

Cosa intendi per “gestione collettiva delle pubblicazioni” su wordpress.com?

2. laspinanelfianco - August 25, 2006

Intendo dire che WordPress.com (il servizio di blogging, non il programma wordpress) non permette di avere più di un utente per blog. Questo mi impedisce (o rende macchinoso) gestire questo blog insieme ad altre persone.

Oceani digitali è nato per essere una vera rivista digitale, gestita da più persone e che ospita più di un autore. in questo momento sono ancora da solo a lavorare a Oceani Digitali ma nel prossimo futuro spero di riuscire a coinvolgere alcuni amici.

3. kOoLiNuS - August 25, 2006

Uhm, mi era parso di leggere che la ficiur che cerchi fosse stata implementata cmq … domani fo una ricerchina, ora la morosa chiama😀

4. laspinanelfianco - August 25, 2006

La feature c’è – come modulo di worpress (il pacchetto software). Si chiama wordpress-mu (wordpress multiuser).Il problema è che questa “feature” non è nè installata nè installabile su wordpress.com (che è il servizio web di blogging della comunità wordpress, e quindi una cosa diversa dal package wordpress).

Non ho accesso a wordpress.com come utente di shell (e tantomeno come root) e quindi non posso installare nulla. Non posso neanche modificare un template.

Da qui l’esigenza di un host diverso (www.hostgator.com) e la scelta di usare Drupal invece di WP (che pure adoro).


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: